COVID-19

Modello di piano di protezione per club e centri tennis contro la COVID-19

 

Secondo l'Ordinanza 2 COVID-19 siamo tenuti a rispettare le disposizioni che i club e i centri tennis (di seguito club e centri) devono adempiere per poter proseguire la loro attività. Le prescrizioni si rivolgono ai comitati dei club e ai gestori dei centri nonché a soci e clienti (giocatori di tennis) e servono a stabilire misure di protezione da attuare all'interno di club e centri con la collaborazione dei giocatori di tennis.

 

Scopo di Swiss Tennis

Lo scopo principale di queste misure è di proteggere dal contagio da coronavirus, da un lato, i giocatori di tennis, dall’altro la popolazione in generale. Inoltre è assolutamente necessario tutelare quanto più possibile le persone particolarmente a rischio.

Le regole, le procedure e le direttive soddisfano le disposizioni amministrative e sono integrate da raccomandazioni.

Il nostro messaggio al pubblico: «Siamo e rimaniamo solidali, rispettiamo rigorosamente le disposizioni e ci comportiamo in modo esemplare».

Per i club e i centri: regole chiare e semplici, procedure chiare, soluzioni pragmatiche e vantaggiose.

Per i giocatori di tennis: regole e procedure chiare e semplici. Garantire la sicurezza. Ogni giocatore sa cosa può e cosa non può fare.

I maestri di tennis possono di nuovo esercitare il proprio mestiere.

 

Per quanto concerne l'Associazione Tennistica Ambrì Piotta:

La persona incaricata COVID-19 per l’ATAP è Lorenzo Croce, strada di Valle 46, 6780 Airolo, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 079 751 46 72

Di seguito trovate la documentazione che ogni utente è tenuto a leggere prima di frequentare i campi.